Logo azienda Ulss 12 veneziana
home > news > Influenza: casi in graduale aumento, è il momento di vaccinarsi
ultime notizie
ultime notizie
041 2607111 centralino
041 2607870 fax
via Don Federico Tosatto 147
30174 Venezia Mestre
azienda.sanitaria@ulss12.ve.it
www.ulss12.ve.it
  • foto
  • foto

Influenza: casi in graduale aumento, è il momento di vaccinarsi

 
(11.12.16) Il monitoraggio del Sistema sanitario sull’influenza è attivo, in parallelo alla campagna vaccinale, e ha prodotto i primi rapporti, che evidenziano fin qui un graduale lento incedere dell’influenza. 
Il rapporto più recente, relativo all’ultima settimana di novembre, evidenzia un aumento dei casi segnalati nella fascia di età pediatrica da 0 a 14 anni, che si attestano comunque ancora su valori bassi. Allo stesso modo i casi segnalati nella fascia di età adulta (≥ 15 anni) si mantengono pressoché costanti alle settimane precedenti, sempre con valori molto bassi. Complessivamente l’incidenza appare in lieve costante aumento (9 casi su 10.000 abitanti), rimanendo comunque ancora molto al di sotto del valore soglia complessivo (20/10.000). 

Anche se l’influenza non è ancora esplosa – normalmente i mesi in cui si registra il picco epidemico sono quelli di gennaio e febbraio, complice il peggioramento del clima – la campagna vaccinale procede bene nell’Ulss 12: quest’anno sono stati distribuite già oltre 58.000 dosi già tutte giunte ai medici e ai punti vaccinali; si tratta di vaccini da considerare già effettuati (eventuali residui sono comunque effettuati in questi giorni). Un passo in avanti positivo, se si considera che l’anno scorso il totale dei vaccini somministrati è stato di circa 54.000 dosi. 
I Medici di Famiglia sentiti dal Servizio Vaccinale del’Ulss 12 evidenziano in generale una maggiore adesione alla vaccinazione da parte degli assistiti.
In crescita rispetto allo scorso anno anche le vaccinazioni effettuate presso i punti vaccinali del Servizio Ulss 12, con quasi un migliaio di persone vaccinate.
In questo quadro, proprio perché i tempi della epidemia lo consentono, è opportuno approfittare di queste settimane per vaccinarsi, rivolgendosi al proprio medico di famiglia. L’appello vale per tutti. Vale per le persone al di sopra dei 65 anni, ma va rivolto con uguale forza alle persone con patologie croniche: si tratta di persone fragili, che devono evitare di contrarre l’influenza perché potrebbe causare loro una serie complicanze, sempre da evitare, a volte particolarmente pericolose. E’ importante che si vaccinino i pazienti cardiopatici, e allo stesso modo l’appello alla vaccinazione è pressante per le persone diabetiche.
Il Servizio vaccinale dell’Ulss 12 sollecita queste categorie di utenti, e lo sta facendo sul territorio e anche nelle strutture ospedaliere: opera infatti in sinergia anche con i Primari e i medici degli ospedali veneziani perché propongano la vaccinazione alle persone fragili e a rischio durante la loro degenza nella struttura ospedaliera e al momento della dimissione. 
 

X Questo è il sito dell'Azienda Ulss 12 Veneziana Dal 1 gennaio 2017, in seguito alla riorganizzazione della sanità in Veneto, Ulss 12 Veneziana, Ulss 13 Mirano e Ulss 14 Chioggia sono unite nella nuova Azienda Ulss 3 Serenissima.
I siti delle tre "vecchie" Ulss sono ancora attivi come archivio, ma le informazioni sui servizi dell'Ulss 3 Serenissima sono aggiornate sul nuovo sito aziendale.

Vai al sito dell'Azienda Ulss 3 Serenissima