Logo azienda Ulss 12 veneziana
home > sedi ospedaliere > Lido di Venezia

Lido - Centro Sanitario Polifunzionale

come arrivarecosa portare - cartella clinica - trasporti

 

vai a inizio pagina

come arrivare

Centro sanitario polifunzionale  
Piazzale Ravà 1, 30126 Lido Venezia, tel. 0415295212

vedi mappa

 vai a inizio pagina

cosa portare

la tessera sanitaria, un documento di riconoscimento

 

per cittadini di Stati appartenenti all’Unione Europea

documento d’identità, tessera TEAM (Tessera europea di assistenza malattie)
Identity document, card EHIC (European Health Insurance Card)
opuscolo informativo


per cittadini di Stati non appartenenti all’Unione Europea (stranieri: extracomunitari e apolidi)
Passaporto o altro documento equivalente. 
Passport or other equivalent document.
L'Ufficio accettazione amministrativa consegna uno stampato per l'acquisizione di tutte le informazioni necessarie alla definizione dei rapporti economici, l’assicurazione, il permesso di soggiorno, etc.
The administrative admittance office will provide a form for the acquisition of all relevant information on payment arrangements for medical costs.

vai a inizio pagina


cartella clinica
rilascio copia
 

 

trasporti in ambulanza/idroambulanza
SUEM 118
ospedale SS. Giovanni e Paolo Venezia
segreteria 041 5294558, fax 0415256486
P.P.I. Lido 041 5295176, 041 5295209, 041 5295164 

I Trasporti per pazienti  a domicilio non deambulanti (su richiesta medico di base autorizzata dal Direttore di Distretto) contattando Volontari Soccorso Venezia Mestre:
Croce Verde ONLUS Via Lussingrande 5, Mestre Venezia
041 917573, fax 041914186 dal lunedì al sabato:
Utente domiciliato Venezia o Mestre (8-10.30)
Utente ricoverato Venezia o Mestre (10.30-12)


norme di comportamento in caso di emergenza
Il personale è preparato per operare in caso di incendio o altra calamità secondo piani di intervento prestabiliti.

misure preventive

  • è vietato fumare e far uso di fiamme nelle zone prescritte
  • è vietato gettare nei cestini mozziconi di sigaretta, materiali infiammabili, ecc.
  • è vietato utilizzare apparecchi elettrici personali senza averne avuto l'autorizzazione

In caso di emergenza

  • mantenere la calma
  • seguire le istruzioni del personale
  • in caso di incendio o presenza di fumo nell’Unità Operativa Autonoma avvertire subito il personale  
  • avvertire subito il personale in caso di ordine di evacuazione non utilizzare gli ascensori
  • non correre e urlare.

I pazienti in grado di muoversi autonomamente lasceranno l’Unità Operativa Autonoma seguendo i cartelli indicatori e in conformità alle istruzioni ricevute

I pazienti non in grado di muoversi, attendano con calma i soccorsi già predisposti dal personale che giungeranno in tempi brevi.

Non si devono prendere iniziative di alcun genere, esse potrebbero compromettere la propria e l'altrui incolumità.
vai a inizio pagina

Pagina aggiornata martedì 18 aprile 2017
X La tua ULSS cambia nome! Dal 1 gennaio 2017, in seguito alla riorganizzazione della sanità in Veneto, ULSS 12 Veneziana, ULSS 13 Mirano e ULSS 14 Chioggia si uniscono nella nuova Azienda ULSS 3 Serenissima.

Visita il sito dell'Azienda ULSS 3 Serenissima